Visualizza Categorie

Il trattamento e la pulizia del Cotto

Se esiste una superficie che riesce ad incutere timore agli operatori del pulito questa è senza dubbio il cotto; se esiste un processo complesso quello è sicuramente il trattamento del cotto. Nonostante il suo aspetto solido e l’affascinante effetto decorativo che riesce ad infondere negli ambienti, il cotto è quanto mai delicato e sensibile agli attacchi di sporchi pesanti e l’uso di prodotti detergenti inappropriati rischia di danneggiarlo seriamente.

Ovviamente lo spauracchio del Cotto può essere esorcizzato a patto di utilizzare per la pulizia e il trattamento del cotto i prodotti chimici detergenti appositamente formulati per questa superficie, le attrezzature professionali di pulizia e ovviamente la conoscenza delle corrette metodologie d’intervento.

pavimento in cotto

Tutti i tipi di Cotto richiedono un buon trattamento protettivo, dato che, anche i meno porosi assorbono le macchie. Prima di tutto và eseguito un buon lavaggio di fondo, in modo da togliere vecchie cere, solventi, unto, olio di lino e sporco in genere che si è accumulato nel tempo. Dopo di chè si può procedere coi trattamenti dei pavimenti di cotto con prodotti naturali adeguati che ne mantengono inalterata la naturalità e che ne assicurano l’ idrorepellenza e l’ oleorepellenza.

Sia che si tratti di pavimentazioni esterne, interne o di nuova installazione per il trattamento dei pavimenti di cotto si procede con diversi tipi di prodotti per migliorarne le caratteristiche e renderlo adatto per l’uso a cui è destinato.